Un matrimonio… con scommessa!

the first wedding reporter Heidi Busetti in Tourin

“L’amore non si può descrivere a parole, è inutile tentare di definirlo o catalogarlo: è emozione, risate, amicizia, è perdere la cognizione del tempo insieme e perdersi nel cuore dell’altra persona. Siamo insieme ormai da nove anni e siamo già parte l’uno della famiglia dell’altra: ora siamo pronti per dare vita a una nuova famiglia!”
Scrivono così Lucia e Ludovico, due ragazzi che convoleranno a nozze il prossimo 2 giugno con rito e ricevimento in una tenuta tra le vigne profumate dell’Emilia Romagna.

Quando Lucia, occhi azzurri che ricordano un cielo di primavera, mi racconta la loro storia, non posso che restare affascinata dal racconto di due giovani che hanno saputo costruire un’identità di coppia, capace di alimentare i sogni reciproci. Lei infatti, impulsiva e di carattere forte, ha incoraggiato Ludovico, riflessivo e romantico, a realizzare uno dei suoi sogni: l’anno prossimo lo sposo partirà per la Danimarca, per conseguire il dottorato in Economia.
“Ma sarete già sposati” ragiono ad alta voce.
“Certo – risponde Lucia – ma per Ludovico è un sogno ed insieme lo concretizzeremo, perché questo lo renderà felice”.

Lucia, in un solo istante, diventa ai miei occhi la moglie ideale. E non perchè rivestirà un ruolo, che le darebbe forse maggior sicurezza, ma perché lotterà per la felicità di suo marito, e viceversa. In un mondo dove le coppie giocano a soffocare le identità in nome di ruoli prestabiliti o di pura pigrizia, alla ricerca di una sicurezza che non arriva mai, Lucia mette sul piatto della bilancia la felicità, il sogno di lui che diventa così una meta per entrambi. Lei, che si lancia per carattere e non conosce la paura dell’ignoto, ha dato un paio d’ali a lui, che non si muove prima di aver calcolato ogni spostamento, perché possa volare.
E lui, Ludovico, sa di aver scelto la donna giusta, perché con lei potrà migliorare come uomo, restando sempre se stesso. In fondo, è proprio il suo equilibrio ad aver affascinato Lucia, e ad averlo reso così caro a tutta la famiglia: basti pensare che Silvia e Angelo, fratelli della sposa, lo considerano come un fratello maggiore.

“Durante il nostro percorso – racconta ancora Lucia, mentre prova il suo abito da sposa – siamo cambiati molto. Abbiamo smussato gli angoli, preso le misure per costruire un rapporto nel quale completarci. Il risultato è che dopo tanti anni insieme le nostre vite si sono profondamente intrecciate. Abbiamo preso insieme ogni decisione importante, costruendoci un mondo nostro, un microcosmo nel quale crescere insieme.”

Si sposeranno il prossimo 2 giugno, con rito religioso, in una chiesetta ristrutturata, in mezzo alle vigne. Celebrerà la Messa un prete giovane, con cui Lucia e Ludovico hanno vissuto un percorso spirituale. Ludovico sarà emozionatissimo, tanto che lo stato d’animo del futuro sposo ha dato vita ad una scommessa. Quale? Ve la svelerò solo il giorno del matrimonio, quando posterò sulla pagina Facebook – Wedding Reporter Heidi Busetti – tutte le immagini e le parole di questo speciale Real Wedding!

Trackback from your site.

You might also like

Leave a Reply